Il 2 giugno borghi in festa con la decima edizione di Voler bene all’Italia tutta dedicata alla Bellezza del Belpaese

Un’occasione straordinaria per scoprire il fascino di luoghi spesso sconosciuti custodi di tradizioni, natura, arte e bellezza. Centinaia d’iniziative e idee per una gita fuori porta all’insegna del gusto e della sostenibilità

 

Il 2 giugno Festa della Repubblica sarà anche la Festa della Piccola Grande Italia, quella dei comuni più piccoli che per questa occasione aprono le porte ai visitatori e svelano le loro bellezze e i tanti tesori che custodiscono. Quella di quest’anno sarà la decima edizione di Voler Bene all’Italia, la giornata nazionale dei piccoli comuni organizzata da Legambiente insieme a un vasto comitato promotore che tiene insieme oltre 50 sigle di realtà territoriali, e anche per questo è stata scelta questa simbolica domenica. Migliaia di piccoli borghi accoglieranno i visitatori con eventi straordinari realizzati per presentare la bellezza del nostro territorio e il suo inestimabile patrimonio storico-artistico, il sapere e le tradizioni e, al contempo, per far sperimentare e conoscere pratiche innovative in fatto di energia, di riciclo dei rifiuti, di economia verde. Voler Bene all’Italia, organizzata con il contributo di Novamont e Sorgenia, sarà dunque, com’è ormai tradizione, la giornata per celebrare i tesori dei nostri centri storici insieme all’innovazione tecnologica e la buona cucina e si dimostra anche quest’anno una buona scusa per una gita fuori porta. Magari per fare un po’ di trekking lungo i sentieri del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano verso le cascate di Lavacchiello o per visitare il più alto Comune dell’Appennino Reggiano Ligonchio (Re) che per il 2 giugno organizza una giornata nella natura piena d’iniziative. Per gustare ricette antiche, acquistare prodotti tipici o biologici, conoscere essenze e piante nostrane, scoprire campanili, chiese e assistere a concerti e spettacoli di piazza, gli appuntamenti non mancano anche in Piemonte a Carrosio (Al) e Rivignano (Ud) in Friuli Venezia Giulia, a Valstagna (Vi) in Veneto, nelle Cinque Terre in Liguria, a Fivizzano (Ms) in Toscana, Farindola (Pe) in Abruzzo e Pedaso (Fm) nelle Marche. Si festeggia anche a Tuoro sul Trasimeno (Pg) in Umbria, Cerro al Volturno (Is) in Molise, Frigento (Av) e Pollica (Sa) in Campania, San Cassiano di Lecce (Le) in Puglia, Tramutola (PZ) in Basilicata e Santa Ninfa (Tp) in Sicilia. E in tanti altri luoghi ancora, dove la giornata di festa sarà anche l’occasione per chi vorrà di sperimentare l’accoglienza sostenibile degli alberghi amici dell’ambiente. Tutti gli appuntamenti su www.piccolagrandeitalia.it

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*