Festambiente a Pollica: parole, musica e cibo contro le ecomafie

Dal 4 al 7 Luglio in Campania, nel Cilento una grande festa della sostenibilità

pollica4Un’occasione per conoscere il Cilento e un volto del Mezzogiorno pulito e pieno di bellezza. Dal 4 a 7 luglio 2013 torna a Pollica (SA) la seconda edizione di FestAmbiente e Legalità, parole, musica e cibo contro le ecomafie, il nuovo festival di Legambiente promosso insieme al Comune di Pollica, in collaborazione con Libera, Slow Food e il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, per onorare la memoria del sindaco Angelo Vassallo, ucciso nel 2010, e consolidare lo stretto rapporto che egli ha saputo creare tra il suo comune e il binomio ambiente e legalità.

Una grande festa per raccontare le migliori esperienze di gestione dei territori in giro per l’Italia, ascoltare buona musica, gustare ottimo cibo, godersi spettacoli teatrali ma anche scoprire le tantissime bellezze naturali, artistiche, culturali che tutta la zona offre al visitatore. Pollica insieme alle località costiere Acciaroli e Pioppi è infatti tra le 15 località a 5 vele della Guida Blu 2013 ed è ricca di tesori architettonici e storici inaspettati tutti da scoprire (per vedere cosa visitare clicca qui). Inoltre durante tutto il lungo week end sarà possibile fare escursioni in barca, partecipare a degustazioni, visite guidate Museo del Mare e Museo della Dieta Mediterranea, regate veliche, orti in porto.

Tra le novità di questa seconda edizione il Corso di cucina cilentana di casa aperto a turisti e cittadini che si svolgera’ presso il Castello dei principi Capano di Pollica e ogni giorno i partecipanti saranno impegnati nella preparazione di una ricetta tipica cilentana. Ogni sera una giuria di esperti premieranno il miglior piatto. Una intera area  sarà dedicata ai bambini con laboratori e spettacoli di teatro di figura sui temi cari al festival che si svolgeranno presso il Museo del Mare di Pioppi. E ancora  laboratori sulla Dieta Mediterranea, un mercatino  della terra con Slow Food e produttori locali, spettacoli di artisti di strada e per la prima volta si balla senza decibel con djset silenziosi grazie a particolari cuffie wireless collegate alla consolle. Il Festival aprirà il  4 luglio con Vittorio Cogliati Dezza, presidente nazionale di Legambiente, Don  Luigi Ciotti, presidente di Libera, Stefano Pisani, sindaco di Pollica e Michele Buonomo, presidente Legambiente Campania. E la sera I Djaguaros in Fiori di Carta, concerto spettacolo con un inedito Giorgio Tirabassi, lo chef cilentano d’adozione Paolo Perrone nella fiction Benvenuti a Tavola e Paolo Sassanelli. Tra gli spettacoli anche il concerto spettacolo di Rocco Papaleo e di Tonino Carotone.

Per maggiori informazioni: info@festambientelegalita.it

www.festambientelegalita.it

Vedi le strutture per località

Località: , ,

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*