Gargano in festa tra musica, cultura, filosofia e bellezza

Dal 25 al 28 lugliotestata-960x178_2013 il Gargano si veste di musica, cultura e bellezza con la nona edizione di Festambiente Sud, il festival di Legambiente organizzato nella splendida cornice di Monte Sant’Angelo (Città Unesco) in provincia di Foggia. Un programma ricco di eventi gratuiti, quello di quest’anno, curato dalla direzione artistica Area, che terranno anche una summer school, la “Libera Universitarea”, con i maestri Fariselli, Tavolazzi e Tofani. Incontri di filosofia, convegni, libri, uno spazio per i ragazzi, degustazioni, mostre e tanta musica saranno il cuore di una grande festa che mette al centro il tema “La cultura è movimento, la bellezza è (r)evolution”.

Come gli altri Festival di Legambiente, infatti, anche Festambiente Sud quest’anno vuole essere l’occasione per accendere i riflettori sulla Bellezza d’Italia, quella dei luoghi, dei prodotti, dell’arte e della cultura che nella Puglia garganica non è affatto difficile trovare.

A partire dalla costa conosciuta anche come “lo Sperone d’Italia” che ha ancora oggi un aspetto primitivo e incontaminato, intercalata da arenili, pinete, macchia mediterranea, insenature, dune, faraglioni e grotte. Ma la bellezza del Gargano non è solo quella del mare e dei paesaggi naturali, dove è comunque straordinaria la varietà faunistica e floreale soprattutto nel Parco Nazionale. In tutta la zona anche il patrimonio archeologico è ricchissimo, così come i santuari e le chiese, mete di pellegrinaggi durante tutto l’anno. E ancora tantissime sono le tradizioni popolari e i piatti della cucina locale, che vanta l’uso d’ingredienti tipici e tecniche del passato.  In questa cornice Monte Sant’Angelo diventa la meta ideale per una vacanza dove la bellezza e la natura incontrano la musica, la filosofia e la cultura.

Dormire eco in Puglia

Dove dormire a Monte Sant’Angelo

Vedi le strutture per località

Località:

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*