Campania, Terra dei cuochi: 27 ricette d’autore diventano un eBook dedicato a Vassallo

Dal Vesuvio di rigatoni ai Vesuviotti di Gragnano, dalla Terrina di scarola ai Ravioli di fico bianco, fino al Pan Cuott’ alla Genovese di baccalà.

Sono solo alcune delle 27 ricette d’autore firmate dagli chef che hanno risposto all’appello di Legambiente per la valorizzazione dei prodotti agroalimentari campani.

Un’iniziativa dell’associazione del cigno in collaborazione con il Comune di Pollica, capitale della Dieta Mediterranea, e dell’ Istituto MedEatResearch (Centro di Ricerche Sociali sulla Dieta Mediterranea) dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, nata per promuovere l’eccellenza dei prodotti campani colpiti in modo generalizzato dall’effetto mediatico legato all’interramento dei rifiuti tossici in alcune zone della regione.

Dagli antipasti al dolce, le prime  ricette arrivate hanno iniziato a comporre un eBook , scaricabile gratuitamente da www.campaniaterradeicuochi.it, dedicato ad Angelo Vassallo, sindaco pescatore.

Una carrellata di prelibatezze create rigorosamente con i migliori prodotti campani da chef rinomati come Alfonso Iaccarino,  Pietro Parisi, Pino Capano, che ogni estate a Festambiente gestisce il ristorante vegetariano più grande d’Italia e ancora Angela Ceriello del ristorante  ‘E curti di S.Anastasia’ , Rocco Iannone, fino alle ricette delle cooperative Libera Terra dai terreni confiscati alle mafie.

“La Campania non è solo Terra dei Fuochi – dichiarano Rossella Muroni e Michele Buonomo, rispettivamente direttore nazionale e presidente regionale Legambiente – ma è la regione simbolo della dieta mediterranea, sana, gustosa, fatta di prodotti tipici di grande qualità. È la Terra Felix disseminata di una moltitudine di prodotti tipici. Con questo eBook vogliamo ripartire dalle tante prelibatezze che ci sono in questa Regione e dalla sapienza di quanti, i cuochi prima di tutti, sono in grado di valorizzarle al meglio per tradurre l’agricoltura pulita in buona economia. È giunto il momento, dopo tanti bocconi amari, di gustare e assaporare la speranza. Una speranza concreta che ha il gusto delle tante ricette della Terra dei cuochi. Una varietà di cibi dove affondano le radici di un futuro diverso, pulito, sano.”

L’iniziativa Campania Terra dei cuochi prosegue con la “chiamata alle forchette” per i grandi Chef: una ricetta con prodotti esclusivamente campani da inviare a ricette@legambiente.campania.it per promuovere il gusto, la qualità e la bontà dei prodotti della Terra Felix.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*