Ultimi giorni per diventare Talento Italiano 2014

Scade il 31 marzo il termine ultimo per partecipare all’edizione 2014 del Premio Talento Italiano nel Turismo, il riconoscimento assegnato dal portale di proposte di viaggio www.talentiitaliani.it.

Da quest’anno, grazie alla partnership con Legambiente, possono partecipare al premio anche le strutture affiliate all’etichetta Turismo Bellezza Natura e quella che invierà il progetto migliore, vincerà una borsa di studio per la partecipazione ad ASTA, la Scuola di Alta Formazione dedicata al turismo ambientale e curata da Vivilitalia. La struttura inoltre entrerà con una menzione speciale nella rete Turismo Bellezza Natura.

Ci sarà poi il premio per il miglior racconto di eco-viaggio. Qui sono le persone che si fanno protagoniste del turismo italiano: #ITisME è l’hashtag che è stato lanciato a BTO – Buy Tourism Online 2013, l’Evento italiano sul turismo on line, e vuole sottolineare come ogni italiano sia coinvolto in prima persona nella promozione della sua terra. Il premio sarà proprio la partecipazione all’edizione 2014 che si terrà a Firenze il 2 e il 3 Dicembre prossimi.

Infine la “categoria storica” del talento, quella che accoglie le nuove idee di impresa di turismo responsabile in collaborazione con AITR. Oltre ad una micro vacanza per il proponente, l’idea vincitrice verrà aiutata a diventare occasione concreta di business e lavoro.

Potranno partecipare al Premio i progetti che offrano in tutto o in parte elementi rivolti alla sostenibilità ambientale.

APPUNTAMENTO SPECIALE A FARE TURISMO ( Salone delle Fontane, Via Ciro il Grande 10/12 – zona EUR – 00144 Roma)

Venerdì 14 Marzo dalle h.13.00 alle h.14.00 a Roma, nella SALA FOYER alla manifestazione FARETURISMO due responsabili del premio saranno a disposizione per dare ulteriori informazioni.

I progetti possono essere inviati fino al 31 marzo 2014. Il Regolamento e la Scheda di Adesione sono disponibili sul sito  www.talentiitaliani.it. Per maggiori informazioni si può scrivere a: premio@talentiitaliani.it.

Il Premio 2014 è promosso da LEGAMBIENTE insieme ad AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile), SOG – LUISS Guido Carli – “Master in Turismo e Territorio: economia, marketing, eco-sostenibilità” e SL&A Turismo e Territorio con la partnership di Vivilitalia.

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*