CiAl dalla parte del turismo sostenibile

Il Consorzio Imballaggi in Alluminio sostiene il progetto di Legambiente TurismoBellezzaNatura con 400 targhe in alluminio riciclato che daranno il benvenuto agli ospiti delle strutture ricettive associate all’etichetta ecologica dell’associazione

Una targa di alluminio riciclato per incentivare una maggiore sostenibilità nella gestione dei rifiuti, anche nel turismo. Così CiAl si associa al messaggio di Legambiente che “riciclato è bello” e produce targhe di alluminio riciclato per le strutture ricettive di Legambiente Turismo. Il Consorzio dà così il suo contributo anche alla campagna sulla Bellezza di Legambiente portata avanti anche attraverso la rete di strutture ricettive affiliate all’etichetta ecologica TurismoBellezzaNatura che pone tra le sue condizioni fondamentali proprio una corretta gestione dei rifiuti.
logo-cialLegambiente e CiAl collaborano da diversi anni per diffondere la cultura del riuso e riciclo degli imballaggi. L’alluminio è infatti un materiale che si rigenera al 100% per infinite volte e un imballaggio in alluminio, dopo il suo utilizzo, quando riciclato, aiuta l’ambiente due volte: da un lato non finisce in discarica e previene la produzione di rifiuti e dall’altro risparmia al Pianeta l’utilizzo di altre risorse vergini che non vengono così consumate. Inoltre, per produrre un nuovo oggetto da riciclo, invece che da materia vergine, si risparmiano sia energia che risorse in natura necessarie per la produzione di nuovi prodotti in alluminio. Grazie a CiAl, nel 2013, con il riciclo di 43.900 tonnellate di imballaggi in alluminio sono state evitate emissioni di gas serra pari a 370mila tonnellate di CO2 e risparmiata energia per 160mila tonnellate equivalenti petrolio.

CiAl è partner ufficiale di un’altra campagna storica di Legambiente: Spiagge e Fondali Puliti e anche per il 2014 si affianca all’operazione di pulizia dell’associazione per contribuire a diffondere il messaggio che i materiali, altrimenti considerati rifiuti, possono dare vita a nuovi prodotti, se correttamente avviati a raccolta differenziata, come le Riciclette®.

Basti pensare che 800 lattine di alluminio possono dare vita a una Ricicletta®, una bicicletta fatta grazie all’alluminio riciclato. Un esempio di come oggetti belli e funzionali possono nascere da materiale precedentemente considerato rifiuto.

SAMSUNG

La targa esposta

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*