Salvalarte per le Ville di Castellammare

Tutte le domeniche di maggio il circolo di Legambiente Woorwardia organizza visite guidate gratuite alla scoperta delle Ville romane di Castellammare Stabia. Con Salvalarte 2014  volontari in azione per la valorizzazione del patrimonio archeologico campano

locandina salvalarte 2014

Dopo il successo delle precedenti due edizioni con circa 3500 visitatori registrati, torna a Castellammare di Stabia la terza edizione di Salvalarte Ager Stabianus” la campagna di promozione del patrimonio archeologico stabiese, Villa Arianna e Villa San Marco, organizzata dal Circolo Legambiente Woodwaria.

Tutte le domeniche di maggio (il 4-8-11-25 maggio) dalle ore 10.30 alle ore 13.00, giovani volontari accompagneranno gratuitamente cittadini e turisti alla scoperta delle stupende Ville romane situate sulla collina di Varano. Saranno disponibili visite guidate anche in inglese, francese e tedesco, ed al termine della visita verranno offerti biscotti di Castellammare.

Quest’anno il circolo Legambiente stabiese ha accolto tra i suoi volontari dieci studenti del Liceo Plinio Seniore, così l’impegno per la promozione del patrimonio culturale cittadino viene trasmesso alle nuove generazioni.

Novità di questa edizione saranno un ciclo di approfondimenti su tematiche riguardanti le ville romane dell’Ager Stabianus , che si svolgeranno alle ore 11.30 nella zona prato di Villa Arianna, realizzati grazie alla collaborazione con il Comitato Scavi di Stabia.

I temi trattati riguarderanno Libero d’Orsi ed il suo rapporto con gli Scavi di Stabia, studi scientifici sul Secondo Complesso e sulla presenza imperiale a Stabia, ed approfondimenti sulle ville rustiche dell’Ager Stabianus.

L’iniziativa è stata inserita nel ricco cartellone di eventi del “Maggio dei Monumenti, Castellammare d’autore.”

Per maggiori info o prenotazioni contattare il Circolo Legambiente Woodwardia all’email circolowoodwardia@hotmail.com ed al tel 389.2643892.

Vedi le strutture per località

Località: ,

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*