I nuovi segmenti turistici del Belpaese: stato dell’arte, tendenze, buone pratiche di sostenibilità

Venerdì 12 Febbraio 2016 – ore 14,30 alla Borsa Internazionale del Turismo – Fiera Milano Rho, Stand Regione Marche – Padiglione 9

Si terrà la tavola rotonda sui nuovi segmenti turistici del Belpaese: stato dell’arte, tendenze, buone pratiche di sostenibilità

Relazione introduttiva a cura di Stefano Landi –Università Luiss Guido Carli – Roma

Ne discutono:
Francesco Palumbo – Direttore Generale Turismo del Mibact
Raimondo Orsetti – Dirigente servizio attività produttive Regione Marche
Sebastiano Venneri – Presidente Vivilitalia
Giampiero Sammuri – Presidente Federparchi
Angelo Gentili – Responsabile turismo Legambiente
Francesca Pulcini – Presidente Legambiente Marche

Coordina:
Marco Fratoddi – Direttore La nuova ecologia

A seguire gli Oscar dell’Ecoturismo: premiazione delle migliori pratiche fra le strutture ricettive di Legambiente Turismo e il sistema nazionale delle Aree protette e dei parchi che si sono messi in luce sulla sostenibilità ambientale: sarà questa una delle novità dell’edizione 2016.

Le categorie in cui sono stati suddivisi i premi sono 11:
Ottima gestione ambientale (che conta 7 strutture);
Amici del clima (6);
Alimentazione (1);
Mobilità sostenibile (2);
Impegno sociale (2);
Gastronomia (1);
Acqua (1);
Comunicazione-educazione ambientale (2);
Riqualificazione delle due e mobilità sostenibile (1);
Rifiuti (1); Bioedilizia (1). L’iniziativa sarà ospitata nello stand della Regione Marche.

1 Commento

  1. Sandra 12 febbraio 2016 Rispondi

    Molto interessante, ho letto tutto e molte sono le idee che ne possono scaturire. Certo che il nostro Paese è fenomenale! Vi domando se sarà possibile a breve, valutare anche la provincia di Treviso che molto in questi ultimi anni, si è adoperata per lo sviluppo del ‘turismo lento’ rivalutando e riqualificando aree e zone dismesse, promuovendo la cucina locale con i relativi prodotti; le numerose piste ciclabili lungo il fiume Sile ; il Parco Regionale del fiume Sile il fiume di risorgiva più lungo d’Europa (95km.) la nuovissima ‘ciclovia dell’amicizia’ Monaco -Venezia recentemente completata che offre un percorso ricco di gusti, suggestioni, luoghi, arte, cultura, accoglienza, ospitalità e sapori da non perdere.
    Grazie per l’attenzione

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*