Voler Bene all’Italia – XV edizione della Festa dei Borghi

In occasione del ponte della festa della Repubblica, DAL 2 AL 4 GIUGNO 2017  in tutta la penisola,  i borghi italiani si uniscono in una festa all’unisono, Voler Bene all’Italia, un assaggio esemplare della ricchezza dei nostri borghi, con itinerari speciali, visite guidate e aperture straordinarie per condividere il patrimonio di storia, tradizioni e natura dei nostri territori. Moliterno, Pollica, Melpignano, Buccino, Biccari, Masullas, Montesegale, Roseto Capo Spulico, Castel del giudice, Stroncone, San Leo, i comuni dell’Ecomuseo della Valle dell’Aso, del Parco del Beigua e delle Cinque terre sono solo alcuni dei numerosi piccoli comuni che mostreranno le proprie bellezze ai visitatori in questo fine settimana speciale.

Tra le molte iniziative, per esempio, nel Borgo di Aielli in Abruzzo una passeggiata tra centro storico e parco del Sirente Velino guiderà le persone alla scoperta del  borgo medievale; a Pietralunga in Umbria una giornata di riflessione e visita dei borghi della Valle del Carpino porteranno curiosi e escursionisti nel borgo. Moliterno, che fa parte della Comunità Montana Val d’Agri in provincia di Potenza e sorge arroccato intorno a un castello medievale, la festa prevede una passeggiata in paese, un percorso delle erbe con laboratorio didattico, la visita alle chiese e alla torre del castello medioevale e un pranzo di Corte a base di prodotti tipici.

A Roseto Capo Spulico, un borgo di circa 1.900 abitanti in provincia di Cosenza, nell’Alto Ionio Cosentino, Voler Bene all’Italia sarà anche la festa della Ciliegia De.Co. di Roseto, una delle eccellenze del territorio, per una serata magica nel cuore del centro storico.

Il Comune di Buccino, invece, che si erge su una colline situata tra i fiumi Tanagro e Platano e affaccia sul Golfo di Paestum, invita a visitare il Museo Archeologico Nazionale di Volcei e a scoprire anche il centro storico sede del Parco Archeologico Urbano dell’antica Volcei.

A Berceto, caratteristico paese dell’Appennino parmense, immerso nel verde della valle del tornante Manubriola e definito “piccolo gioiello di pietra”, sindaco, insegnanti e suore salesiane accompagneranno bambini e studenti lungo il tratto urbano della Via Francigena, illustrando il percorso europeo e le finalità della strada di un tempo. Il comune di Rossignano, all’interno del parco naturale regionale del Beigua, lungo la costa della riviera di ponente ligure, inaugurerà l’apertura estiva del Punto Informativo Bacoccoli di Pratorotondo con un viaggio alla scoperta del patrimonio unico di diversità geologica dell’area protetta; seguirà una passeggiata guidata che porterà fino ai magnifici campi di pietra di origine periglaciale di Pian del Fretto. Melpignano, nella storica regione della Grecìa Salentina dove si parla un antico idioma di origine greca, organizza la visita del giardino del palazzo Marchesale e una biciclettata  dentro e fuori dal borgo. Masullas, nel territorio della Marmilla in Sardegna, ospita la sagra del “caboniscu ammuttau binu nieddu e pani indorau”, che oltre al polletto ruspante insaporito col mirto e accompagnato dal pane locale fritto con l’uovo e dal vino nero prevede concerti e balli popolari.

Anche quest’anno Voler Bene all’Italia è sostenuta da Menowatt Ge, un’azienda innovativa con una filiera tutta italiana, attiva nel settore della pubblica illuminazione efficiente con integrazione di servizi smart city e smart metering, che permettono tagli alla bolletta energetica, riduzione degli sprechi e consumi razionali: un’opportunità concreta per Comuni più sostenibili.

Tutte le iniziative di Voler bene all’Italia sono consultabili su http://www.piccolagrandeitalia.it/

L’ottavo rapporto nazionale Piccoli Comuni a cura di Sandro Polci e Roberto Gambassi si può scaricare al seguente link:

https://www.legambiente.it/sites/default/files/docs/antidoto_borghi.pdf

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*