Comune di Massa Marittima (GR)

Progetto: Fruizione sostenibile dell’anello del Lago dell’Accesa

L’Amministrazione di Massa Marittima si è impegnata per la fruizione sostenibile dell’anello del Lago dell’Accesa, il recupero del percorso archeologico, e la tutela di un’area di grande valore dal punto di vista naturalistico.
Questa porzione di territorio rientra infatti nei Siti di Importanza Regionale e nei Siti di Importanza Comunitaria, si estende per 1.169,29 ettari, rappresenta l’unico bacino naturale d’acqua dolce della parte nord della provincia di Grosseto e conserva aspetti di vegetazione e flora di un certo rilievo, con boschi di leccio e querce.