Lazio

  • EcoHotel Roma

    EcoHotel Roma è una piacevole e accogliente struttura, rispettosa dell’ambiente e quindi adatta gli amanti del verde e del bio. EcoHotel si trova nel quartiere Aurelio, limitrofo al centro città, che è comodamente raggiungibile tramite veloci collegamenti autobus oppure con  soli 10 minuti di automobile. EcoHotel fornisce ai suoi ospiti una comoda navetta gratuita che collega velocemente EcoHotel alla fermata della […]
    0
    0
  • Grotta dei Delfini

    A pochi passi dal borgo di Sperlonga e dal porticciolo, sulla spiaggia dell’Angolo, considerata una delle più belle del Lazio da Legambiente e dal TCI, la Grotta dei Delfini mette a disposizione dei clienti, confortevoli ombrelloni e uno spazio straordinario, campi di beach tennis e beach volley, un comodo parcheggio, ed una card prepagata “Summer Card”, per usufruire di tutti […]
    0
    2
  • CEA Il Casone

    Il Casone, il cui nome deriva dalla località nel quale è situato, nasce come abitazione privata e viene adibita a struttura ricettiva nel 2012 grazie alla collaborazione tra Tina S.r.l. e l’Associazione di Promozione Sociale Tavola Rotonda che ne cura gli aspetti organizzativi. Il gruppo, coadiuvato dalla presenza di numerosi volontari (e amici volenterosi), ha inaugurato la struttura nel maggio […]
    0
    1
  • Lido Selene

    Il Lido Selene è il luogo ideale dove trascorrere le vostre vacanze, collocato al centro della spiaggia di Serapo tra il promontorio di Monte Orlando e la collina della Catena in un ambiente naturalistico unico, grazie alla sabbia finissima ed al mare cristallino della costa tirrenica. Per chi ama trattenersi al mare per il pranzo, il lido Selene è fornito […]
    0
    0
  • Stabilimento Balneare Nave di Serapo

    Questo stabilimento balneare nasce nel 1951 dal sogno dei Canova, una famiglia di tradizione turistico-balneare di origine viareggina trapiantata a Gaeta. E’ stato costruito interamente in legno dai carpentieri provenienti dalla Versilia e conserva tuttora, nella zona centrale, la sua struttura originale(visibile nelle foto). Inizialmente chiamato “Viareggio”, dopo pochi anni prende il nome attuale di “Nave di Serapo”.  E’ gestito […]
    0
    0